visualizza l'elenco degli articoli
S7-300 CPU 31x -- Informazioni di prodotto -- Definizione delle performance e delle quantità
Numero dei job possibili contemporaneamente
Quali risorse di connessione sono occupate per le connessioni di comunicazione o servizi dell'Industrial Ethernet CP nella CPU S7-300?
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Come si può rilevare la dimensione della memoria di caricamento e della memoria di lavoro in una CPU SIMATIC S7-300/400?
Quali limitazioni ci sono per i job attivi nella comunicazione con SFC 58 / SFC 59 opp. SFB 52 / SFB 53 tramite PROFIBUS DP opp. PROFINET IO?
Dove si trovano informazioni sui tempi di trasferimento su PROFIBUS opp. Industrial Ethernet?
Guida agli allarmi di processo con S7-300
Qual è il numero massimo di OP con i quali una CPU S7-300 può comunicare?
Che cosa si può fare se l'assorbimento di corrente delle unità disposte nel telaio supera la quantità di corrente resa disponibile dalla CPU sul bus dell'apparecchio?
La comunicazione PROFIBUS DP impegna risorse di connessione?
Quante unità CP si possono innestare in una stazione SIMATIC S7-300/400?
Perché con un SIMATIC S7 collegato in rete la connessione verso l'OP si interrompe, se con il PG si richiamano funzioni di diagnostica o si trasferiscono blocchi?
Quanti punti di alt possono essere inseriti nel debug di un programma?
S7-400 CPU 41x -- Informazioni di prodotto -- Definizione delle performance e delle quantità
Come è possibile cambiare le dimensioni della memoria di lavoro libera disponibile di una SIMATIC S7-400 CPU?
Numero dei job possibili contemporaneamente
Quanti punti di alt possono essere inseriti nel debug di un programma?
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Come si può rilevare la dimensione della memoria di caricamento e della memoria di lavoro in una CPU SIMATIC S7-300/400?
Dove si trovano informazioni sui tempi di trasferimento su PROFIBUS opp. Industrial Ethernet?
Guida agli allarmi di processo con S7-400
Quali limitazioni ci sono per i job attivi nella comunicazione con SFC 58 / SFC 59 opp. SFB 52 / SFB 53 tramite PROFIBUS DP opp. PROFINET IO?
Industrial Ethernet S7-300/400 CPs -- Informazioni di prodotto -- Definizione delle prestazioni e delle quantità
Numero dei job possibili contemporaneamente
Quali risorse di connessione sono occupate per le connessioni di comunicazione o servizi dell'Industrial Ethernet CP nella CPU S7-300?
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Dove si trovano informazioni sui tempi di trasferimento su PROFIBUS opp. Industrial Ethernet?
Aumento del carico della CPU con una lunghezza dati maggiore di 240 byte nella comunicazione Send/Receive con i CP Industrial Ethernet
Quale capacità di memoria RAM utilizzabile mette a disposizione il CP 343-1 IT per i servizi FTP?
Perché con le connessioni TCP in determinate circostanze si arriva a tempi di reazione troppo lunghi?
ET 200S (unità standard) -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Quali moduli supportano la funzione di routing S7?
Quali servizi di comunicazione sono supportati dalle CPU S7-300 e S7-400 con interfaccia Industrial Ethernet?
Spine di collegamento a PROFIBUS nelle Zone 1 e 2
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Quali componenti SIMATIC S7 e quali azionamenti supportano il funzionamento con sincronismo di clock?
Calcolo dell'errore massimo assoluto dell'unità di conteggio 1Count24V/100kHz (6ES7 138-4DA02-0AB0) nella misura del numero di giri
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Quali baudrate supporta il modulo di interfaccia ET 200S IM151-1 FO tramite PROFIBUS DP.
Massimi carichi in corrente con i moduli digitali di uscita
Distanza minima dal lato frontale dell'ET 200S Front
Come avviene l'associazione e il contrassegno di termoelementi?
Per quanto tempo deve essere presente un segnale d'ingresso, affinché una unità analogica di ingresso riconosca questo segnale come interrupt di processo?
WinAC RTX F -- Informazioni di prodotto -- Definizione delle prestazioni e delle quantità
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Perchè dopo l'installazione del WinAC RTX 2008/2009 il carico dell'applicazione Windows cresce al 100%?
Quali tecnologie di CPU ci sono nell'ambito PC e quali vantaggi offrono i SIMATIC PC con processori Intel® Core™ 2 Duo nell'impiego del SIMATIC Software?
Tecnica F CPU 300/400 -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Pagine, grafici, simboli e screenshot per i sistemi per l'automazione industriale SIMATIC
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Come vengono incorporati nella "Tabella S7fcotia.xls" i tempi di esecuzione dei blocchi F per il Mobile Panel 277F IWLAN?
Perché un sistema F va in STOP all'avviamento?
Quali valori possono essere utilizzati con le CPU F e con i prodotti della famiglia ET 200 per PFD, PFH e per il Proof Test Interval?
Come possono essere combinate le unità di periferia fail safe della periferia decentrata con i diversi controllori fail safe?
Quali componenti software ed hardware sono necessari per la realizzazione ed il funzionamento di un sistema F SIMATIC S7-300F?
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Numero di ordinazione:

Descrizione
Questo articolo fornisce una panoramica sui limiti di sistema della comunicazione S7.

Le figure seguenti mostrano la struttura di principio della comunicazione S7 tra CPU F tramite Industrial Ethernet. Lo scambio dati bidirezionale avviene tramite una connessione S7.


Figura 01

In alternativa lo scambio dati bidirezionale può avvenire tramite due connessioni S7 separate. In questo modo è possibile separare strutturalmente il canale di trasmissione da quello di ricezione.


Figura 02

I limiti di sistema della comunicazione S7 sono determinati dai seguenti parametri:

  • numero max. di connessioni supportate dalla CPU.
  • numero max. di connessioni S7 configurabili per interfaccia.
  • numero max. di istanze supportate dalla CPU.

Numero max. di connessioni supportate dalla CPU
La tabella seguente mostra il numero massimo di connessioni, che vengono supportate dalle CPU F.
 
CPU F Numero max. di connessioni
IM151-8F PN/DP CPU max. 12 connessioni
IM154-8F PN/DP CPU max. 16 connessioni
CPU IM154-8FX PN/DP max. 16 connessioni
CPU 315F-2 PN/DP max. 16 connessioni
CPU 317F-2 PN/DP max. 32 connessioni
CPU 319F-3 PN/DP max. 32 connessioni
CPU 414F-3 PN/DP V6 max. 64 connessioni
CPU 416F-2 DP max. 64 connessioni
CPU 416F-3 PN/DP V5 max. 64 connessioni
CPU 416F-3 PN/DP V6 max. 96 connessioni
WinAC RTX F 2009 max. 64 connessioni
WinAC RTX F 2010 max. 96 connessioni

Numero max. di connessioni S7 configurabili
La tabella seguente mostra il numero massimo di connessioni S7 configurabili, che vengono supportate dalle CPU F.
 
CPU F Numero max. di connessioni S7 configurabili
IM151-8F PN/DP CPU max. 10 connessioni S7 configurabili
IM154-8F PN/DP CPU max. 14 connessioni S7 configurabili
CPU IM154-8FX PN/DP max. 14 connessioni S7 configurabili
CPU 315F-2 PN/DP max. 14 connessioni S7 configurabili
CPU 317F-2 PN/DP max. 16 connessioni S7 configurabili
CPU 319F-3 PN/DP max. 16 connessioni S7 configurabili
CPU 414F-3 PN/DP V6 max. 62 connessioni S7 configurabili
CPU 416F-2 DP con CP443-1 Adv. max. 62 connessioni S7 configurabili
CPU 416F-3 PN/DP V5 max. 30 62 connessioni S7 configurabili
CPU 416F-3 PN/DP V6 max. 94 connessioni S7 configurabili
WinAC RTX F 2009 tramite CP5611: max. 6 connessioni S7 configurate
tramite CP5613: max. 48 connessioni S7 configurate
tramite CP1616: max. 30 connessioni S7 configurabili
tramite IE generale: max. 14 connessioni S7 configurate
WinAC RTX F 2010 tramite CP5611: max. 6 connessioni S7 configurate
tramite CP5613: max. 48 connessioni S7 configurate
tramite CP1616: max. 30 connessioni S7 configurabili
tramite IE generale: max. 14 connessioni S7 configurate

Numero max. di istanze
La tabella seguente mostra il numero massimo di istanze, che vengono supportate dalle CPU F.
 
CPU F Numero max. di istanze
IM151-8F PN/DP CPU max. 32
IM154-8F PN/DP CPU max. 32
CPU IM154-8FX PN/DP max. 32
CPU 315F-2 PN/DP max. 32
CPU 317F-2 PN/DP max. 32
CPU 319F-3 PN/DP max. 32
CPU 414F-3 PN/DP max. 300 (interfaccia interna)
CPU 414F-3 PN/DP con CP443-1 Adv. max. 1200 configurabili (300 preimpostate)
CPU 416F-2 DP con CP443-1 Adv. Versione firmware < V5.2: max. 1800 configurabili (600 preimpostate)
Versione firmware dalla V5.2: max. 4000 configurabili (600 preimpostate)
CPU 416F-3 PN/DP max. 600 (interfaccia interna)
CPU 416F-3 PN/DP con CP443-1 Adv. Versione firmware < V5.2: max. 1800 configurabili (600 preimpostate)
Versione firmware dalla V5.2: max. 4000 configurabili (600 preimpostate)
WinAC RTX F 2009 max. 600 configurabili (300 preimpostate)
WinAC RTX F 2010 max. 4000 configurabili (600 preimpostate)

Esempio
In una CPU 319F-3 PN/DP per lo scambio dati bidirezionale sicuro viene scelta la comunicazione S7 tramite TCP/IP. In funzione del fatto che lo scambio dati avvenga tramite una oppure due connessioni S7 configurate, è possibile configurare altre 15 oppure 14 ulteriori connessioni S7.

Per lo scambio dati bidirezionale sicuro tramite le connessioni S7, nel programma applicativo della CPU vengono richiamati i blocchi di comunicazione fail safe "F_SENDS7" e "F_RCVS7". Questi blocchi richiamano internamente i blocchi funzionali di sistema SFB8 "USEND" e rispettivamente SFB9 "URCV". In questo modo vengono trasmessi e ricevuti i dati utili e la corrispondente conferma. Ad ogni blocco funzionale di sistema SFB8 "USEND" e SFB9 "URCV" è associato un blocco dati di istanza. In questo modo il numero dei blocchi dati di istanza (= istanze) è identico al numero dei job di comunicazione.

Questo significa che con lo scambio dati bidirezionale sicuro vengono eseguiti almeno quattro job di comunicazione e sono necessarie quattro istanze. Nella CPU 319F-3 PN/DP rimangono in questo caso ancora 28 istanze libere.

Nel programma applicativo della CPU 319F-3 PN/DP è possibile richiamare in totale max. 16 blocchi di comunicazione fail safe "F_SENDS7" o "F_RCVS7", poiché il numero massimo di istanze è limitato a 32.
Nello scambio dati bidirezionale sicuro, la CPU 319F-3 PN/DP può comunicare con max. 8 CPU F.

Calcolo per lo scambio dati bidirezionale sicuro nella CPU 319F-3 PN/DP
8  "F_SENDS7" + 8 "F_RCVS7" = 16 blocchi di comunicazione fail safe
8*("USEND" + "URCV") + 8*("USEND" + "URCV")
= 16 "USEND" + 16 "URCV" = 32 job di comunicazione oppure istanze

Avvertenza
La funzione di sicurezza ha priorità assoluta nelle CPU F. I limiti di sistema della comunicazione S7 non dipendono pertanto solo dal numero di connessioni di comunicazione, bensì anche dai tempi di reazione raggiunti. Se, a causa del numero di connessioni di comunicazione, i tempi di reazione richiesti non vengono raggiunti, è possibile ricorrere al seguente rimedio:

  • ridurre il numero di connessioni di comunicazione.
  • utilizzare una CPU più grande oppure più veloce.

 Articolo con ID:38549114   Data:2013-11-29 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Argomenti
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour