visualizza l'elenco degli articoli
S7-300 CPU 31x -- Informazioni di prodotto -- Descrizione di sistema
Quali sono le differenze tra i prodotti OPEN MODBUS / TCP Redundant V1 e OPEN MODBUS / TCP Redundant V2?
In cosa consiste la differenza tra "routing normale" e routing di record di dati?
Quali unità SIMATIC S7-300/S7-400 supportano il telegramma dell'ora NTP per la sincronizzazione del tempo di sistema e come si attiva questo tipo di sincronizzazione dell'ora?
Quale identificativo del produttore, ossia OUI (Organizationally Unique Identifier) utilizza SIEMENS AG per gli indirizzi MAC degli apparecchi collegabili in rete?
A cosa occorre fare attenzione nell'impiego del metodo di numerazione delle segnalazioni?
Quali IO-Controller e IO-Devices supportano le funzioni IRT, l'avviamento priorizzato, MRP, PROFIenergy, Shared-Device, I-Device e il funzionamento sincronizzato?
Quali tipi di connessione/protocolli vengono di norma supportati dalle CPU S7-300/400 e dai CP?
Quali nodi PROFINET supportano la messa in servizio automatica (sostituzione di apparecchio senza supporto di scambio) nella progettazione topologica e la sostituzione di apparecchi senza progettazione topologica?
Quali nodi PROFINET supportano la diagnostica PN avanzata e cosa si deve progettare?
Perché con S7-300 c'è solo l'avviamento a caldo?
Quali unità SIMATIC S7 supportano la funzione "Scambio dati diretto" (traffico trasversale)?
Quali articoli trattano dei dati consistenti in relazione alla periferia decentrata?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre la comunicazione di base S7?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre la comunicazione di dati globali?
Quali relazioni ci sono tra subnet mask e indirizzi IP con riferimento al subnetting e al supernetting (classless inter domain routing CIDR)?
Quali moduli supportano la funzione di routing S7?
Come si può avere una panoramica sul concetto di memoria delle CPU S7-300 e degli apparecchi C7?
Comportamento a rimanenza delle CPU S7-300 31x e dei PLC visualizzati C7-6xx con MMC
Stato del contatore delle ore di esercizio dopo la cancellazione totale
Perché il comportamento a rimanenza delle CPU S7-300 ed apparecchi C7 senza MMC (Micro memory card) influenza i contenuti delle variabili?
Indirizzamento dei dati locali con S7-300 / S7 400
S7 300 - il contatore delle ore di esercizio non fornisce alcun valore
Perché con S7-300 c'è solo l'avviamento a caldo?
Numero di ordinazione:

Descrizione
Prima che una CPU S7-300 dopo l'inserzione cominci l'elaborazione del programma applicativo, viene elaborato un programma di avviamento. Nel programma di avviamento, tramite una opportuna programmazione dello OB di avviamento, si possono definire determinate impostazioni per il programma ciclico.

Tutte le CPU S7-300 eseguono sempre un nuovo avviamento (avviamento a caldo).
(Solo la CPU 318-2 può eseguire un avviamento freddo, vedi ID: 34053758)

Nello stato di funzionamento "AVVIAMENTO":

  • viene elaborato il programma nell'OB 100 di avviamento per un nuovo avviamento (avviamento a caldo)
  • non è possibile alcuna elaborazione di programma a tempo opp. comandata su interrupt
  • i temporizzatori vengono aggiornati
  • il contatore delle ore di esercizio lavora
  • le uscite digitali sulle unità di periferia sono bloccate, possono però essere impostate tramite accesso diretto.

Nuovo avviamento (avviamento a caldo)

Durante il nuovo avviamento (avviamento a caldo) l'elaborazione del programma ricomincia dall'inizio del programma con una "posizione di base" dei dati di sistema e delle aree operanti utente.

  • L'immagine di processo ed i merker non rimanenti, i temporizzatori e contatori vengono resettati. I merker, i temporizzatori ed i contatori rimanenti mantengono il loro ultimo valore valido. Tutti i blocchi dati che sono stati parametrizzati con la proprietà "Non Retain", vengono resettati sui loro valori di caricamento. Gli altri blocchi dati mantengono il loro ultimo valore valido.
  • L'elaborazione del programma viene ripresa dall'inizio (OB di avviamento opp. OB 1).

Sequenza operativa per il nuovo avviamento (avviamento a caldo):

Un nuovo avviamento manuale (avviamento a caldo) può essere generato:

  • tramite l'interruttore dei tipi di servizio
  • tramite il comando di menù del PG opp. tramite funzioni di comunicazione (se l'interruttore dei tipi di servizio sta su RUN opp. RUN-P)

Un nuovo avviamento automatico (avviamento a caldo) può essere generato con RETE ON, se:

  • la CPU con RETE OFF non era in STOP
  • l'interruttore dei tipi di servizio sta su RUN opp. RUN-P
  • no è parametrizzato alcun riavviamento automatico dopo RETE ON
  • la CPU nel nuovo avviamento (avviamento a caldo) è stata interrotta da una mancanza rete (indipendentemente dalla parametrizzazione del tipo di avviamento).

 Articolo con ID:34054765   Data:2009-02-19 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour