visualizza l'elenco degli articoli
S7-300 CPU 31x -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Come si possono caricare i dati 3D, CAx e ePLAN per i prodotti SIMATIC?
Quanti moduli si possono inserire su una guida profilata S7-300?
Come è possibile controllare l'ALM (Active Line Module) di una CU320 (con DriveCLIQ) mediante il programma SIMATIC?
Quali moduli si possono impiegare nell'implementazione di una ridondanza software?
Quali blocchi organizzativi si devono caricare in una CPU master DP affinché questa nel caso di fuori servizio della periferia decentrata non vada nello stato di STOP?
Come si trovano ulteriori informazioni tecniche su una propria unità?
Perché non si vedono i dati trasferiti con SFC84 in un DB di destinazione "unlinked", nonostante lo SFC84 non segnali alcun errore (RET_VAL = W
Come reagisce la CPU 31x/31xC/C7, se durante la memorizzazione compare un guasto della MMC?
Quali effetti ha la funzione STEP7 "Copia RAM in ROM"?
SFC 54 per le CPU S7-300 con MMC sostituito da SFC 102
Copia del programma applicativo dalla memoria di caricamento nella memoria di lavoro senza l'uso del PG
Come si può salvare il programma dalla memoria di caricamento?
Quali servizi di comunicazione sono supportati dalle CPU S7-300 e S7-400 con interfaccia Industrial Ethernet?
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Con quale temperatura ambiente e con quale pressione (altezza s.l.m.) si può utilizzare un S7-300?
Che cosa si può fare se l'assorbimento di corrente delle unità disposte nel telaio supera la quantità di corrente resa disponibile dalla CPU sul bus dell'apparecchio?
Dove si trovano in Internet i certificati e le approvazioni relative a SIMATIC S7?
Pagine, grafici, simboli e screenshot per i sistemi per l'automazione industriale SIMATIC
Quali componenti SIMATIC S7 e quali azionamenti supportano il funzionamento con sincronismo di clock?
ET 200M (unità standard) -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Quali moduli si possono impiegare nell'implementazione di una ridondanza software?
Quali componenti SIMATIC S7 e quali azionamenti supportano il funzionamento con sincronismo di clock?
Configurazione su più file con ET200M
Numero delle unità su un ET200M
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Come avviene l'associazione e il contrassegno di termoelementi?
Per quanto tempo deve essere presente un segnale d'ingresso, affinché una unità analogica di ingresso riconosca questo segnale come interrupt di processo?
ET 200iSP -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Spine di collegamento a PROFIBUS nelle Zone 1 e 2
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Come avviene l'associazione e il contrassegno di termoelementi?
Per quanto tempo deve essere presente un segnale d'ingresso, affinché una unità analogica di ingresso riconosca questo segnale come interrupt di processo?
S7-400 CPU 41x -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Come si possono caricare i dati 3D, CAx e ePLAN per i prodotti SIMATIC?
Per quale motivo la procedura di caricamento con una CPU S7-400 si interrompe con il messaggio d'errore "D223"?
Quali moduli si possono impiegare nell'implementazione di una ridondanza software?
Quali blocchi organizzativi si devono caricare in una CPU master DP affinché questa nel caso di fuori servizio della periferia decentrata non vada nello stato di STOP?
Come si trovano ulteriori informazioni tecniche su una propria unità?
Quali servizi di comunicazione sono supportati dalle CPU S7-300 e S7-400 con interfaccia Industrial Ethernet?
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Pagine, grafici, simboli e screenshot per i sistemi per l'automazione industriale SIMATIC
Dove si trovano in Internet i certificati e le approvazioni relative a SIMATIC S7?
Quali componenti SIMATIC S7 e quali azionamenti supportano il funzionamento con sincronismo di clock?
Comportamento ritentivo delle CPU S7-400 e delle CPU 318-2
S7-400 - Interruttore dei tipi di funzionamento con le nuove CPU 41x (dalla versione FW 4.0)
ET 200S (unità standard) -- Informazioni di prodotto -- Dati tecnici
Quali moduli supportano la funzione di routing S7?
Quali servizi di comunicazione sono supportati dalle CPU S7-300 e S7-400 con interfaccia Industrial Ethernet?
Spine di collegamento a PROFIBUS nelle Zone 1 e 2
Quali sono i limiti di sistema di una CPU F nello scambio dati bidirezionale sicuro tramite la comunicazione S7?
Quali componenti SIMATIC S7 e quali azionamenti supportano il funzionamento con sincronismo di clock?
Calcolo dell'errore massimo assoluto dell'unità di conteggio 1Count24V/100kHz (6ES7 138-4DA02-0AB0) nella misura del numero di giri
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Quali baudrate supporta il modulo di interfaccia ET 200S IM151-1 FO tramite PROFIBUS DP.
Massimi carichi in corrente con i moduli digitali di uscita
Distanza minima dal lato frontale dell'ET 200S Front
Come avviene l'associazione e il contrassegno di termoelementi?
Per quanto tempo deve essere presente un segnale d'ingresso, affinché una unità analogica di ingresso riconosca questo segnale come interrupt di processo?
Impiego di unità SIMATIC delle famiglie di prodotto S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP in ambienti con elevata concentrazione di gas corrosivi
Numero di ordinazione:

Per le unità SIMATIC delle famiglie di prodotti

  • S7-300
  • S7-400
  • ET 200M
  • ET 200S
  • ET 200iSP

è consentito l'impiego anche in ambienti con elevate concentrazioni di gas corrosivo secondo ISA–S71.04 severity level G1; G2; G3.

La relativa avvertenza viene inserita nei manuali delle famiglie di prodotti S7-300, S7-400, ET 200M, ET 200S e ET 200iSP.
Ulteriori informazioni sulle condizioni ambientali climatiche si trovano nei singoli manuali.

 Articolo con ID:28569857   Data:2008-03-16 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Argomenti
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour