visualizza l'elenco degli articoli
WinCC -- Progettazione di allarmi e segnalazioni -- Visualizzazione di allarmi e segnalazioni in Alarm Control
Come è possibile importare le selezioni dei messaggi nel WinCC AlarmControl?
Invio a WinCC dei valori ausiliari di processo come testo
Come si possono in WinCC Alarm Control, anche nella runtime, modificare, indipendentemente dalle impostazioni dello Alarm Logging, i colori delle segnalazioni visualizzate?
Come si possono selezionare segnalazioni in WinCC AlarmControl?
Come si discrimina in WinCC l'elaborazione delle segnalazioni nelle liste delle segnalazioni e negli archivi.
La segnalazione di valore limite è presente, nonostante i limiti non siano stati superati
Come si può visualizzare l'ultima segnalazione nella prima riga dello Alarm OCX?
Che cosa si può fare se nella runtime non vengono visualizzati gli allarmi?
Come è possibile visualizzare testi di segnalazione a più righe in Alarm Control?
Come vengono visualizzate le segnalazioni dal WinCC Alarm Control?
Come si può visualizzare in una segnalazione l'utente che ha effettuato il login?
Come si utilizza la proprietà "MsgFilterSQL" del WinCC Alarm Control, per filtrare con uno statement SQL le segnalazioni da visualizzare?
Come si possono visualizzare durante la runtime nel WinCC Alarm Control solo segnalazioni selezionate?
Come si utilizza la funzione standard "AXC_SetFilter()"?
Come è configurata l'istruzione di formato per visualizzare i contenuti dei valori delle variabili WinCC durante la runtime nel blocchi di testo utente di una segnalazione?
Come è possibile filtrare le segnalazioni, a seconda dei server, nel WinCC Alarm Control?
Come si può visualizzare o stampare nel blocco di testo utente il contenuto del dialogo di commento (commento, nome computer, applicazione opp. utente)?
Perché in WinCC Alarm Control le intestazioni delle colonne nella runtime non vengono visualizzate correttamente?
Perché nella finestra di archivio vengono visualizzate solo 1000 segnalazioni, nonostante nell'archivio le segnalazioni siano di più?
Che significato hanno le impostazioni sotto "Applica impostazioni di progetto" nella scheda Blocchi di segnalazione nella configurazione del WinCC Alarm Control?
OS - WinCC -- Progettazione di allarmi e segnalazioni -- Visualizzazione di allarmi e segnalazioni in Alarm Control
Come si possono selezionare segnalazioni in WinCC AlarmControl?
Che cosa si deve fare se con server OS ridondanti nella segnalazione manca l'indicazione dell'origine?
Lunghezza del testo di segnalazione 'Origine' in AlarmLogging
Rilevare il numero di segnalazioni in WinCC
Come vengono visualizzate le segnalazioni dal WinCC Alarm Control?
Ordinamento delle liste delle segnalazioni nel PCS 7 V5.x e V6
Come si possono visualizzare durante la runtime nel WinCC Alarm Control solo segnalazioni selezionate?
Come si utilizza la funzione standard "AXC_SetFilter()"?
Come è possibile filtrare le segnalazioni, a seconda dei server, nel WinCC Alarm Control?
Che significato hanno le impostazioni sotto "Applica impostazioni di progetto" nella scheda Blocchi di segnalazione nella configurazione del WinCC Alarm Control?
Come si può visualizzare o stampare nel blocco di testo utente il contenuto del dialogo di commento (commento, nome computer, applicazione opp. utente)?
Come è possibile filtrare le segnalazioni, a seconda dei server, nel WinCC Alarm Control?
Numero di ordinazione:

 
Istruzioni

Il WinCC Alarm Control offre la possibilità di visualizzare nella runtime di WinCC solo le segnalazioni di server selezionati.

Fino a WinCC V5.x


Figura 01

WinCC V6.0


Figura 02

WinCC V6.2


Figura 03

da WinCC V7.0


Figura 04

Queste impostazioni possono essere modificate anche durante la runtime di WinCC.

  • "ServerNames"
    Qui sono indicati i nomi simbolici dei Server packages, separati da un punto e virgola, di quei server le cui segnalazioni devono essere visualizzate.
    La proprietà "ServerNames" può essere dinamicizzata nella runtime mediante un attributo con lo stesso nome.


    Figura 05
     
  • "AllServers"
    La proprietà "AllServer" può essere dinamicizzata in runtime mediante un attributo con lo stesso nome.


    Figura 06 

Dipende dagli attributi "ServerNames" e "AllServers" ed anche dal tipo di progetto WinCC, se le segnalazioni devono essere visualizzate da tutti i server.
 

Tipo di progetto

AllServers

ServerNames

Descrizione

Progetto server o client senza progetto (UNI-Client)

no

vuoto

Sono visualizzate solo le proprie segnalazioni. Le segnalazioni di altri server non sono visualizzate.

no

non vuoto
p.es. "<Server1>;<Server2>;..."

Sono visualizzate solo le segnalazioni dei server, che sono indicati nell'attributo "ServerNames" e i relativi dati sono caricati (packages).

vuoto

Sono visualizzate le segnalazioni di tutti i server, i cui dati sono caricati (packages).

non vuoto
p.es. "<Server1>;<Server2>;..."

Sono visualizzate le segnalazioni di tutti i server, i cui dati sono caricati (packages).

Client con progetto (Multi-Client)

no

vuoto

Non è visualizzata alcuna segnalazione.

no

non vuoto
p.es. "<Server1>;<Server2>;..."

Sono visualizzate solo le segnalazioni dei server, che sono indicati nell'attributo "ServerNames" e i relativi dati sono caricati (packages).

vuoto

Sono visualizzate le segnalazioni di tutti i server, i cui dati sono caricati (packages).

non vuoto
p.es. "<Server1>;<Server2>;..."

Sono visualizzate le segnalazioni di tutti i server, i cui dati sono caricati (packages).

Avvertenza
Gli attributi "AllServers" e "ServerNames" non dovrebbero essere impostati in modo indipendente tra loro, ma dovrebbero essere elaborati in modo coerente in uno script. Nello script si può progettare quali combinazioni degli attributi "AllServers" e "ServerNames" (vedere tabella) sono generalmente possibili.

 Articolo con ID:23595751   Data:2010-05-24 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Argomenti
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour