visualizza l'elenco degli articoli
S7-400 CPU 41x -- Configurazione e parametrizzazione dell'hardware -- Inizializzazione e parametrizzazione di unità (GSD, aggiornamento)
Come si possono standardizzare e destandardizzare valori analogici con STEP 7 (TIA Portal)?
In STEP 7 (TIA Portal) come è possibile aggiornare automaticamente pagine web e integrare le pagine web definite dall'utente con relativi nomi dei percorsi?
Come si può leggere in STEP 7 V5.5 i dati identificativi (ad es. il numero di serie della MMC) con SFC 51?
Perché è necessario non rimuovere la scheda di memoria mentre la CPU S7-300/S7-400/S7-1200 CPU è in modalità RUN?
Come si può collegare il SIMATIC Field PG al sistema di bus, in modo da poter parametrizzare e sottoporre a diagnostica tramite TCI gli apparecchi di periferia decentrata?
Sincronizzazione dell'ora nelle CPU
Come è possibile proteggere l'accesso ad un controllore S7 tramite Ethernet?
Quali possibilità ci sono di assegnare password?
Che cosa si può fare se nel Catalogo unità nello STEP7 mancano le nuove unità, p. es. CPU?
A quali condizioni al contorno occorre fare attenzione nell'assegnazione degli indirizzi alle unità di periferia (centrali opp. decentrate) di una CPU S7?
Quali slave DP possono essere aggiunti e rimossi tramite CiR (Configuration in RUN) ad un sistema master PROFIBUS DP e quali modifiche della configurazione sono consentite?
Dove si possono trovare i file GSD per le CPU S7-400?
Come si esegue un avviamento a freddo con le CPU SIMATIC S7-400 dalla versione 4.0?
Perchè dopo la messa in servizio del programma STEP 7 si deve commutare il modo operativo della CPU da funzionamento di test a funzionamento di processo?
Come è possibile utilizzare o aggiornare le immagini di processo parziali durante un OB di interrupt?
Visualizzazione di solo max. 27 unità progettate
A cosa occorre fare attenzione con la funzione "Force di ingressi" con S7-400?
Come è possibile utilizzare o aggiornare le immagini di processo parziali durante un OB di interrupt?
Numero di ordinazione:

Istruzioni
I blocchi organizzativi formano l'interfaccia tra sistema operativo e programma applicativo. Sono richiamati dal sistema operativo basandosi su allarmi o eventi.

Durante l'accesso ad un'immagine di processo, la CPU ha a disposizione un'immagine coerente dei segnali di processo per la durata dell'OB attribuito all'immagine di processo. Se si accede agli ingressi e uscite tramite un'immagine di processo mentre viene richiamato un errore o un OB di interrupt, sono disponibili sempre i valori presenti per l'immagine di processo del relativo OB.

La tabella seguente illustra la procedura per attribuire un'immagine di processo parziale ad un OB.
 
N. Procedura
1 Aprire la configurazione hardware nel progetto STEP 7 e fare doppio clic sul modulo per il quale si desidera creare un'immagine di processo parziale.
2 Nell'elenco a discesa della scheda "Indirizzi" selezionare l'immagine di processo parziale "IPP1".


Figura 01

3 Chiudere la finestra di dialogo con OK. È ora possibile assegnare un OB all'immagine di processo parziale.
4 Aprire le proprietà oggetto della CPU e assegnare nella scheda "Allarmi" a un blocco organizzativo (ad es. OB40) l'immagine di processo parziale. Richiamando questo OB, IPP1 viene aggiornata automaticamente.


Figura 02

Ogni IPP può comprendere più indirizzi di ingresso e uscita o assegnazioni di moduli, ma un'IPP può essere assegnata solo una volta ad un OB. Gli indirizzi di ingresso e uscita assegnati ad un'immagine di processo parziale non fanno più parte dell'immagine di processo OB1 degli ingressi e delle uscite. Tutti gli indirizzi di ingressi e uscite possono essere assegnati una sola volta per l'immagine di processo OB1 e per tutte le immagini di processo parziali.

In alternativa, per aggiornare le immagini di processo è possibile utilizzare SFC 26 "UPDAT_PI" o SFC 27 "UPDAT_PO" in qualsiasi punto del programma. L'IPP non deve tuttavia essere aggiornata dal sistema.

Avvertenza
Un'IPP non viene aggiornata automaticamente. L'aggiornamento è eseguito solo quando viene richiamato SFC o quando viene avviato o terminato il relativo OB. Se nel nostro esempio viene richiesto il blocco OB 40, i relativi ingressi sono letti in questo istante. Durante l'elaborazione dell'OB 40, per gli ingressi vengono utilizzati questi valori correnti.
Le immagini di processo parziali degli OB per allarme in sincronismo di clock non sono aggiornate per sistema, sebbene siano accoppiate ad un OB (OB61 - OB 64).

Per ulteriori informazioni sulle immagini di processo parziali, consultare la Guida in linea di STEP 7 in

  • Immagine di processo degli ingressi e delle uscite
  • Progettazione di tempi di reazione di processo brevi e della stessa durata nel PROFIBUS-DP
  • Lettura e scrittura decentrata di dati coerenti

Il comportamento descritto è valido per S7-400 e per alcuni moduli CPU S7-300 (ad es. CPU317 e CPU319 FW3.2 e successivi). Il numero di immagini di processo parziali a disposizione dipende dalla CPU utilizzata!

 Articolo con ID:18325216   Data:2012-03-23 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Argomenti
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour