visualizza l'elenco degli articoli
PROFIBUS generale -- Progettazione e programmazione della comunicazione -- Utilizzo dei blocchi di comunicazione
Trasferimento di valori analogici da opp. verso uno slave PROFIBUS DP
Quali articoli trattano dei dati consistenti in relazione alla periferia decentrata?
L’accesso a dati consistenti è possibile anche senza SFC14/15, come parte dell'immagine di processo?
Perché lo SFC 13 non viene elaborato correttamente nella nuova CPU 315-2DP (N. di ordinazione: 6ES7 315-2AG10-0AB0)?
Come si riceve un allarme con lo SFB 54 "RALRM" secondo DPV1?
Lifelist degli slave DP nell'impiego di SFC51 "RDSYSST" al posto di SFC12 "D_ACT_DP"
È possibile utilizzare contemporaneamente la funzione "Segnalazione di errore di sistema", il blocco funzionale FB 126 e la funzione di sistema SFC 13 "DPNRM_DG"?
Avvertenze sull'uso della funzione di sistema SFC12 "D_ACT_DP"
Che cosa sono i dati consistenti?
Come si possono leggere i dati da un normslave DP e scriverli in modo consistente su un normslave DP?
Disattivazione di slave DP dopo l'avvio della CPU
Informazioni di diagnostica dell'FB125 con slave DP disattivato
Attivazione con SFC 12 "D_ACT_DP" di uno slave DP disattivato
Parametrizzazione di SFC 103 / SFC 59 per il rilevamento e la lettura dei dati di topologia
A quali requisiti occorre fare attenzione quando si vuole utilizzare la funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi"?
A quali requisiti occorre fare attenzione quando si vuole utilizzare la funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi"?
Numero di ordinazione:

Avvertenze di configurazione
Nel seguito si trovano i requisiti per la funzione STEP7 "Preparazione della diagnostica dei cavi" opp. l'impiego della funzione di sistema SFC103 "DP_TOPOL".

Avvertenza
Con la funzione di sistema SFC103 "DP_TOPOL" è possibile avviare la funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi" dall'interno di un programma STEP7. Un esempio di programma si trova nel manuale "SIMATIC Repeater di diagnostica per PROFIBUS DP" nell'articolo con ID !7915183!.

Requisiti di sistema S7

Le seguenti CPU S7-300 supportano la funzione di sistema SFC 103.

CPU

Numeri di ordinazione

313C-2 DP*

6ES7313-6CF03-0AB0

314C-2 DP*

6ES7314-6CG03-0AB0

315-2 DP*

6ES7315-2AG10-0AB0

315-2 PN/DP*

6ES7315-2EH13-0AB0

315F-2 DP*

6ES7315-6FF01-0AB0

315F-2 PN/DP*

6ES7315-2FH13-0AB0

315T-2 DP*

6ES7315-6TH13-0AB0

317-2 DP*

6ES7317-2AJ10-0AB0

317-2 PN/DP*

6ES7317-2EK13-0AB0

317F-2 DP*

6ES7317-6FF03-0AB0

317F-2 PN/DP*

6ES7317-2FK13-0AB0

317T-2 DP*

6ES7317-6TK13-0AB0

CPU 319-3 PN/DP

6ES7318-3EL00-0AB0

* solo con CPU con firmware a partire da V2.5.0

Se non si vuole avviare la rilevazione della topologia tramite la CPU, ma bensì esclusivamente prelevare le informazioni di diagnostica dal repeater di diagnostica, allora basta semplicemente la funzione di sistema SFC59 opp. il blocco funzionale di sistema SFB52. Questi sono anche implementati nelle altre CPU S7-300 attuali.

Le seguenti CPU S7-400 supportano la funzione di sistema SFC103.
 

CPUs

Numeri di ordinazione

CPU 412-1

6ES7412-1XF03-0AB0

CPU 412-2

6ES7412-2XG00-0AB0

CPU 412-2 PCI

6ES7612-2QH00-0AB4

CPU 414-2

6ES7414-2XG03-0AB0

CPU 414-3

6ES7414-3XJ00-0AB0

CPU 414-4 H

6ES7414-4HJ00-0AB0

CPU 416-2

6ES7416-2XK02-0AB0

CPU 416-2 PCI

6ES7616-2QL00-0AB4

CPU 416-3

6ES7416-3XL00-0AB0

CPU 417-4

6ES7417-4XL00-0AB0

CPU 417-4 H

6ES7417-4HL01-0AB0

Se, tramite la CPU, si vuole avviare il rilevamento della topologia tramite SFC 103, serve la versione firmware V 3.1 per le CPU S7-400. Questa funzione corrisponde al punto di menù "Preparazione della diagnostica dei cavi" in STEP 7. Se si vogliono solo prelevare informazioni di diagnostica dal repeater di diagnostica, allora basta solo la funzione di sistema SFC 59. Questa è già implementata in tutte le versioni precedenti, cioè solo per la lettura dei dati di diagnostica non è tassativo l'aggiornamento FW.
Dalla versione firmware 3.0 della CPU S7-400 oltre allo SFC59 è implementato il blocco funzionale di sistema SFB52 per la lettura delle informazioni di diagnostica.

Avvertenza
Se non si collega PROFIBUS sul repeater di diagnostica direttamente sull'interfaccia della CPU, ma bensì tramite un CP, allora per l'esecuzione della funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi" questa deve essere supportata non solo dalla CPU, ma bensì anche dal CP.

I seguenti CP S7-400 supportano la funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi"
 

CP

Numeri di ordinazione

Firmware

CP 433-5 Extended

6GK7 443-5DX04-0XE0

da 6.1

Requisiti di sistema PG/PC

Impostazioni necessarie su "Imposta di interfaccia PG/PC"
Con l'impostazione di interfaccia "CPxxxx(Auto)" non è possibile eseguire la misura dei partecipanti su PROFIBUS DP. L'interfaccia deve essere impostata su "CPxxxx(PROFIBUS)".

Processori di comunicazione impiegabili
Le interfacce onboard MPI con PG740, MPI-ISA Card (6ES7 793-2AA..-0AA0) e PC-Adapter (USB e seriale) non supportano la funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi".
Se, ciononostante, la funzione viene avviata in STEP7, dopo il trascorrere di un tempo di sorveglianza, la misura viene arrestata. In questo caso in STEP7 compare lo stato "Rilevamento bloccato" con il testo addizionale "Sorveglianza tempo intervenuta".

Le seguenti schede di interfaccia supportano la funzione per la misura dei partecipanti su PROFIBUS DP:

  • CP5511
  • CP5512
  • CP5611

Software necessario
Per l'avvio della funzione "Preparazione della diagnostica dei cavi" che viene supportata 6ES7 972-0AB01-0XA0, serve almeno STEP 7 Versione 5.2 con Service Pack 1. Questo Service Pack si trova nell'articolo con ID 16540057



 Articolo con ID:17452619   Data:2009-10-07 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour