visualizza l'elenco degli articoli
CP seriali -- Informazioni di prodotto -- Descrizione di sistema (protocolli)
Quali componenti hardware e software sono necessari per realizzare la comunicazione fra stazioni SIMATIC S7 e apparecchi di terzi mediante il protocollo RTU MODBUS?
Quali tipi di connessione/protocolli vengono di norma supportati dalle CPU S7-300/400 e dai CP?
Quale differenze ci sono tra CP441-1 e CP441-2?
Indicazioni per una richiesta di supporto al Technical Support per la comunicazione punto - punto, per SIMATIC S5 / S7
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre il protocollo RK512?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre il protocollo Data Highway?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre il protocollo ASCII?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre la procedura 3964 (R)?
Quali proprietà, vantaggi e particolarità offre il protocollo Modbus?
Indicazioni per una richiesta di supporto al Technical Support per la comunicazione punto - punto, per SIMATIC S5 / S7
Numero di ordinazione:


DOMANDA

A cosa occorre fare attenzione per una richiesta di supporto qualificata al Technical Support per la comunicazione punto - punto, per SIMATIC S5 / S7?

RISPOSTA
Affinché una richiesta di supporto al Technical Support possa essere elaborata in modo preciso e senza ulteriori richieste di chiarimenti, è necessaria una descrizione il più possibile precisa del comportamento da chiarire. Di principio per una rapida elaborazione della richiesta sono necessarie in ogni caso le indicazioni seguenti:

  • quale unità è utilizzata (numero di ordinazione completo),
  • quale versione firmware/hardware dell'unità è impiegata,
  • quale interfaccia è utilizzata (RS232, TTY, ...),
  • quale protocollo è utilizzato (ASCII, RK 512, 3964, ...),
  • diagnostica dell'errore (lettura del buffer di diagnostica del CP oppure analisi delle risposte degli FB),
  • che cosa non funziona nella comunicazione (trasmissione opp. ricezione).

Il buffer di diagnostica di un CP S7 può essere letto nel modo seguente.

  • Creare una connessione online con la CPU.
  • Nella Configurazione hardware scegliere il CP e andare su "PLC > Stato dell'unità". Qui è possibile leggere il buffer di diagnostica e memorizzarlo.
  • Sotto "Generale" si trova il numero di ordinazione e la versione del CP.

Figura 1 Buffer di diagnostica del CP

Avvertenza
Con la comunicazione punto - punto S5, le corrispondenti diagnostiche di errore possono essere lette come descritto nel manuale dei singoli CP.


 Articolo con ID:16518725   Data:2003-11-02 
Questo articoloè stato utilenon è stato utile                                 
mySupport
My Documentation Manager 
Newsletter 
CAx-Download-Manager 
Support Request
Vai all'articolo
Stampa
Creazione PDF 
Invia l'articolo
QuickLinks
Strumento di compatibilità 
Aiuto
Aiuto on-line
Guided Tour